FaceBookYoutubeVimeoTwitter

lingua

I DATI DELLA SECONDA EDIZIONE

Alcuni dati della seconda edizione del festival che si è svolta il 15 e 16 novembre 2014 presso l'auditorium del MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo:

2 giornate di proiezione per un totale di 19 ore di programmazione,

4 sezioni: concorso cortometraggi italiani, cinema ed autismo, cinema d'animazione internazionale, cinema del reale;

 oltre 700 gli spettatori che hanno preso parte alle due giornate (l'auditorium del MAXXI conta circa 220 posti) ,

200 i filmaker italiani che hanno aderito con i loro lavori al concorso per cortometraggi. Tra questi, 20 le opere selezionate e proiettate;

15 gli autori internazionali che hanno partecipato: tra gli altri, l'americana Nina Paley, gli inglesi Connor Gaston e David Lea, il belga Sil Van der Woerd;

4 i lungometraggi italiani: The Special Need di Carlo Zoratti, Ocho Pasos Adelante di Selene Colombo, Maldimare di Matteo Bastianelli e EU013 L'ultima frontiera di Alessio Genovese;

in giuria il regista Giuliano Montaldo, il giornalista e sceneggiatore Andrea Purgatori,  il giornalista Santo Della Volpe;

tra gli ospiti Valentina Carnelutti, Nicola Nocella e Marco Chiarini.

20 i manifesti del festival, realizzati da altrettanti artisti nella condizione autistica provenienti da tutto il mondo;

 

PER APPROFONDIRE IL PROGETTO

 

LO SGUARDO DEGLI ASPIE a cura di Giuseppe Cacace. Accaparlante marzo 2012 (Ed. Erickson)

IO SPERIAMO CHE ME LA CAVO Storia dei primi due anni di vita di un cineclub particolare di Adina Adami. Accaparlante giugno 2011 (Ed. Erickson)

CINEMAUTISMO il sito della rassegna curata dall'associazione Museo Nazionale del Cinema di Torino giunta alla sua 5a edizione.

THE ASPIE SIGHT - LO SGUARDO DEGLI ASPIE il documentario che racconta il progetto di autogestione di un cineclub da parte di quattro ragazzi con sindrome di asperger