FaceBookYoutubeVimeoTwitter

lingua

ASFF 42hrs bando per troupe


art. 1 - DESCRIZIONE DEL CONCORSO
ASFF 42hrs è un concorso rivolto a troupe di filmmaker indetto dall’associazione culturale Not Equal, in collaborazione con L’Age d’or e sostenuto da MIBACT e SIAE nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”.
Le troupe ammesse alla fase finale avranno 42 ore di tempo per realizzare un’opera audiovisiva originale secondo le regole descritte nel presente bando. 
La fase finale di ASFF 42hrs si svolgerà contestualmente alla VI edizione di As Film Festival che si terrà al MAXXI, Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo di Roma dal 16 al 18 Novembre 2018.

art. 2 - MODALITA' DI ISCRIZIONE
La partecipazione ad ASFF 42hrs  è gratuita. Per candidare la propria troupe è sufficiente compilare il form presente sul sito www.asfilmfestival.org
 
art. 3 - COMPOSIZIONE E CARATTERISTICHE DELLE TROUPE
Le troupe candidate dovranno essere composte da un minimo di tre elementi; la maggioranza dei membri di ciascun team dovrà avere meno di 35 anni al momento dell'iscrizione.
Non sono previsti limiti relativi al numero di attori e comparse.
Le troupe dovranno provvedere autonomamente alle attrezzature tecniche che riterranno necessarie per la realizzazione del cortometraggio.
La partecipazione di tutti i membri della troupe, dovrà essere a titolo volontario e, dunque, gratuito. Non saranno previsti rimborsi spese di alcun tipo.

art. 4 - SELEZIONE DELLE CANDIDATURE
Alla finale del concorso saranno ammesse un massimo di 10 troupe. La selezione delle candidature sarà curata dalla direzione artistica del festival il cui giudizio è insindacabile.
Per facilitare tale processo si richiede di fornire almeno un link ad opere audiovisive già realizzate da uno o più membri della troupe.
Gli autori delle opere selezionate si impegnano a fornire i materiali necessari (es: foto della troupe) per la realizzazione del catalogo e del programma del festival ed autorizzano ASFF alla pubblicazione di fotografie e notizie riguardanti le proprie opere ai fini della promozione dello stesso festival.
Le troupe selezionate per la finale saranno avvertite a mezzo email.
Eventuali sostituzioni dei membri della troupe finalista dovranno essere valutate dalla direzione del festival e comunicate entro e non oltre il 12 Novembre 2018.
 
art. 5 - SVOLGIMENTO E TEMPISTICHE
La competizione prenderà il via durante l’evento di apertura dell’AS Film Festival che si terrà presso il MAXXI a partire dalle 17.00 di Venerdì 16 Novembre: in questa occasione saranno sorteggiate e consegnate alle troupe finaliste le buste contenenti alcuni elementi obbligatori da inserire nel cortometraggio (ad es.: linee di dialogo, personaggi, ambientazioni, indicazioni di genere).
Le opere complete dovranno essere consegnate tassativamente entro le ore 14,00 di Domenica 18 Novembre.
 
art 6 - GIRATO, IMMAGINI DI REPERTORIO, COLONNA SONORA
Qualunque tipo di videocamera è consentito purché la risoluzione del cortometraggio non sia inferiore a 1080p.
La durata dei cortometraggi dovrà essere compresa fra 3 e 6 minuti più 1 minuto aggiuntivo per i credits. Dalla durata totale saranno esclusi cartelli istituzionali in apertura e/o chiusura dell’opera.
Tutte le immagini, le animazioni, i VFX presenti nell’opera in concorso dovranno essere realizzati nell’arco delle 42 ore. Sono ammesse fotografie scattate precedentemente purché strumentali alla narrazione e a patto che la torupe sia in possesso dei diritti di utilizzo delle stesse.
E’ consentito l’utilizzo di musiche non create appositamente per l’opera in concorso purché la troupe sia in possesso dei diritti di utilizzo delle stesse.
 
art 7 - MOTIVI DI ESCLUSIONE
I cortometraggi realizzati saranno preventivamente visionati dalla direzione artistica del festival che escluderà, in modo insindacabile, le opere che dovessero risultare offensive o inappropriate. Saranno altresì escluse dal festival opere con evidenti carenze qualitative e/o tecniche.
 
art. 8 - PREMI E GIURIE
ASFF 42hrs prevede la presenza di due giurie, una composta da professionisti ed esperti di settore, l’altra dal pubblico presente in sala.
La giuria dei professionisti assegnerà il premio ASFF 42hrs al miglior cortometraggio. Il premio, del valore di € 1.000,00 consiste in un buono acquisto spendibile in attrezzature audiovideo e informatiche.
La votazione per il pubblico sarà possibile alla fine della proiezione di tutti i cortometraggi in concorso, mediante un’apposita scheda cartacea. La giuria popolare assegnerà il Premio del Pubblico al miglior cortometraggio.
L’organizzazione si riserva la possibilità di assegnare ulteriori riconoscimenti e menzioni.
 
art. 9 - UTILIZZO DELLE OPERE A SCOPO CULTURALE E PROMOZIONALE
ASFF si riserva la possibilità di proiettare alcune delle opere selezionate, a titolo gratuito e senza alcuna finalità commerciale, nell'ambito di AS Film Festival OnTheRoad e di altre eventuali attività sociali e culturali organizzate dall'associazione Not Equal, o per finalità promozionali della manifestazione stessa. ASFF si impegna comunque a comunicare agli autori ogni eventuale utilizzo delle loro opere.
ASFF si riserva inoltre la possibilità di pubblicare le opere in concorso, in modo non esclusivo, sui propri canali di comunicazioni web (ad es.: sito del festival, Facebook, Vimeo, Youtube).
 
art. 10 - DIFFUSIONE E PROMOZIONE DELLE OPERE DA PARTE DEGLI AUTORI
Fermo restando la piena titolarità dell’opera e la possibilità di pubblicarla, diffonderla e promuoverla in altri festival, rassegne o altro, gli autori si impegnano a mantere invariati cartelli e/o sigle istituzionali che attestino la realizzazione nell’ambito dell’ASFF 42hrs.

art. 11  - RESPONSABILITA’  DEGLI AUTORI
Gli autori sollevano ASFF da qualsiasi responsabilità, danni, perdite, costi, oneri e spese di qualunque natura che dovessero derivare dal contenuto dell’opera, dalla sua proiezione e/o pubblicazione e/o dalla non conformità dell’opera alle norme vigenti nessuna esclusa.
 
art. 12 - ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO
L’iscrizione ad ASFF 42hrs implica la piena accettazione del presente regolamento. Nel caso si verificassero delle controversie non dirimibili mediante l’applicazione del regolamento stesso, deciderà insindacabilmente la Direzione Artistica del festival. In caso di contestazioni il foro competente è il Foro di Roma.